Mostra Internazionale d'Illustrazione per l'Infanzia

fantasia35
Sàrmede (Tv), Casa della fantasia
21.10.2017 - 28.01.2018
Il 21 ottobre 2017 alle 18 si inaugura a Sàrmede la 35a edizione de Le immagini della fantasia.
La Mostra offre un ampio sguardo sul mondo dell’illustrazione per l’infanzia e invita all’incontro con pubblicazioni di spicco per innovazione estetica e ricchezza narrativa. La Casa della fantasia accoglie ogni anno centinaia di illustratori, autori, editori, e migliaia di bambini, confermando il valore del libro illustrato come strumento di conoscenza e veicolo di bellezza.

La Regione Veneto illustra la proposta

Concorso “Liberi di sbagliare”

tenda-neva 01-500x720
Storie da leggere e da ascoltare. Blogger Contest 2017, il concorso per blogger organizzato per il sesto anno dal sito altitudini.it in collaborazione con AKU, Le Dolomiti Bellunesi e l’Associazione Gente di Montagna, si apre, in via sperimentale, anche ad una nuova forma di narrazione definita audiostoria. Il blogger può così scegliere di partecipare con la tradizionale unità multimediale, composta da un testo scritto e da tre foto, oppure con un audiodostoria costruita con parole, voci, musiche e suoni.
Il tema del concorso “Liberi di sbagliare” è tratto dal celebre racconto “Ferro” di Primo Levi in cui l’autore descrive l’esperienza vissuta in montagna con Sandro Delmastro come “la carne dell’orso”. I concorrenti sono perciò invitati a raccontare qualcosa che ha che fare con l’errore, con la rivendicazione della libertà al livello più alto, la libertà di sbagliare, appunto.
L’innovazione del Blogger Contest 2017 si ricollega all’evoluzione della

Leggi tutto...

Contest Hard Work Challenge, il c

HARD
Hard Work Challenge, il contest indetto da Sfida Italia 4.0, che premia i racconti delle sfide lavorative e formative dei giovani italiani che hanno tra i 18 e i 35 anni è stato prorogato fino al 10 Ottobre. 
In palio ci sono un montepremi complessivo di 10.000€ e uno stage retribuito presso l'hub tecnologico Sfida Italia 4.0. 
fonte: 


LINK che rimanda al sito per la partecipazione al contest:
http://sei-consulting.it/sfida-italia-4-0-hard-work-challenge/

Pagina facebook del concorso:
https://www.facebook.com/SfidaItalia4.0/


fonte: mail Nicolò Maruti

        

Programma Europa Creativa – Cultura. Nuove call

Programma Europa Creativa – Sottoprogramma Cultura.

L’Agenzia esecutiva EACEA ha pubblicato la nuova call per progetti di cooperazione nell’ambito del Programma “Europa Creativa”. Per il 2018 verranno finanziate tre categorie di progetti: oltre ai consueti progetti di cooperazione di piccola scala e di larga scala, verranno sostenuti anche progetti specificamente dedicati al 2018 - Anno europeo del Patrimonio culturale.
Pertanto, di fatto, la nuova call si articola in 2 bandi distinti con scadenze diverse:
1) IL BANDO EACEA 32/2017 è il consueto bando annuale di Europa Creativa per il sostegno a progetti di cooperazione europea (di piccola e larga scala).
Il Bando prevede il sostegno a progetti rivolti alle seguenti priorità:
A) Promuovere la mobilità transnazionale di artisti e professionisti nonché la circolazione delle opere culturali e creative, al fine di favorire gli scambi culturali, il dialogo interculturale, la comprensione della diversità culturale e l'inclusione sociale. I progetti orientati a questa priorità devono sviluppare una effettiva strategia di mobilità transnazionale
B) Rafforzare l’Audience Development come strumento per stimolare l’interesse delle persone nei confronti delle opere e del patrimonio culturale europei e migliorare l’accesso ad essi. L’Audience Development punta ad avvicinare le persone e la cultura, richiede di impegnarsi in modi nuovi e innovativi con il pubblico, sia per diversificare o costruire un nuovo pubblico, raggiungendo anche gruppi sottorappresentati, sia per migliorare l'esperienza del pubblico esistente e approfondire il rapporto con esso. Una strategia di AD può essere quindi rivolta all'ampliamento, alla diversificazione del pubblico o all'intensificazione della relazione col pubblico fidelizzato/esistente (o a una combinazione di questi aspetti).
C) Capacity building, ovvero aiutare gli operatori culturali ad acquisire nuove abilità e a internazionalizzare le loro carriere, generando nuove opportunità professionali e creando le condizioni per una maggiore circolazione delle opere culturali e creative e per il networking internazionale. Questa priorità è declinata in tre aspetti:
1) digitalizzazione;
2) creazione di nuovi modelli di business culturale;
3) istruzione e formazione (ampliamento di competenze).
Tipologia di progetti finanziabili:
1. Progetti di cooperazione di piccola scala che coinvolgano almeno 3 partner (il capofila di progetto + almeno 2 partner) stabiliti in 3 diversi Paesi ammissibili al sottoprogramma Cultura. Il capofila di progetto o uno dei partner devono essere stabiliti in uno dei seguenti Paesi ammissibili: Stati UE, Paesi EFTA/SEE.
2. Progetti di cooperazione di larga scala che coinvolgano almeno

Leggi tutto...

Concorso “Hard Work Challenge”

sfida
Al via il concorso per valorizzare le sfide professionali dei giovani italiani
SFIDA ITALIA 4.0 lancia il bando di gara “Hard Work Challenge”, un concorso finalizzato al racconto, alla promozione e messa in luce di sfide e prove affrontate durante il percorso lavorativo o di studi, che siano state vissute da giovani d’età compresa tra i 18 ed i 35 anni.
Il concorso avrà come obiettivo la raccolta di sfide lavorative e di studio che, a fronte di uno sforzo importante sotto il profilo organizzativo e strategico, una volta affrontate e vinte, hanno contribuito a far crescere personalmente e professionalmente il partecipante. Lo scopo è quello di far emergere storie di valore lavorativo e formativo, di dare risalto e conferire un merito a chi, partendo da una difficoltà, da un problema o da una situazione nuova e complessa, ha deciso di affrontare la sfida e di condurre un percorso basato sull’impegno, sulla perseveranza e sull’intuizione, intesa come capacità di leggere la sfida e di sviluppare soluzioni e strumenti adeguati. Il concorso vuole garantire il riconoscimento del merito personale ai giovani lavoratori e studenti italiani, a titolo d’incoraggiamento nell’interesse della collettività.
Il bando prevede la selezione di un racconto vincitore a cui verrà assegnato un premio di 5000€, verranno in più selezionate le migliori sfide della categoria team (3000€) e Under21 (2000€). Il primo premio

Leggi tutto...

Concorso Eurodesk "Time To Move": disegna una maglietta e vinci premi utili per il tuo viaggio in Europa!

MOVE
Concorso Eurodesk "Time To Move": disegna una maglietta e vinci premi utili per il tuo viaggio in Europa!
  • Studiare
  • Lavorare
  • Volontariato
  • Erasmus+
  • Viaggiare
  • Opportunità
Dal 1° Ottobre partirà la campagna Time To Move, l’iniziativa che mira a dare visibilità alla rete Eurodesk e alle sue attività di informazione sulle opportunità di mobilità educativa trasnazionale dedicate ai giovani! All'interno della campagna, oltre a una serie di attività organizzate in tutta l'Unione europea, Eurodesk invita tutti i giovani europei tra i 13 e i 30 anni a partecipare al concorso “Time to Move T-Shirt Design Competition”.
Il concorso è stato lanciato per incoraggiare i giovani provenienti dai 34

Leggi tutto...

Concorso letterario nazionale Racconti a tavola

Partecipazione gratuita – scadenza 15 ottobre
 
Historica edizioni con il patrocinio di Unaga (Unione nazionale associazioni giornalisti agricoliagroalimentari e ambientali) indice la prima edizione del “Concorso letterario nazionale racconti a tavola” curata dal giornalista e scrittore Stefano Andrini.
Si accettano racconti di tutti i generi letterari aventi un riferimento al cibo al mangiare o alla tavola. I testi devono essere in lingua italiana e inediti. Possono partecipare autori italiani e stranieri.
I racconti devono essere inviati via mail entro e non oltre il 15 ottobre 2017 all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti gli autori esordienti e non. I racconti vincitori verranno pubblicati da Historica edizioni in un libro che sarà presentato in anteprima nazionale in occasione di “Più libri più liberi” la fiera del libro di Roma che si terrà dal 6 al 10 dicembre.
Informazioni e bando: www.historicaedizioni.com
L’antologia sarà impreziosita da due contributi fuori concorso: il primo a firma di Giovannino Guareschi è ambientato durante la seconda guerra mondiale. Il secondo testo redatto da Paolo Gulisano grande esperto italiano di Tolkien affronterà l’argomento del cibo nel mondo degli Hobbit.